JPO, il programma per lavorare con le Nazioni Unite

Il Programma JPO – Junior Professional Officers è una iniziativa promossa dal governo italiano e dalle Nazioni Unite per permettere a giovani italiani di lavorare per un periodo di due anni presso una delle agenzie o delle organizzazioni internazionali del sistema ONU, e avviarsi così ad una carriera di tipo internazionale.

Ma quali sono queste agenzie, e di che cosa si occupano? Attualmente le Agenzie specializzate che compongono la grande famiglia delle Nazioni Unite sono quindici e si occupano di questioni molto diverse tra loro: tra quelle più note ci sono l’UNESCO (Organizzazione per l’Educazione, la Scienza e la Cultura), la FAO (Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura), la WHO (Organizzazione Mondiale per la Sanità) o la Banca Mondiale.
In Italia il programma JPO è anche conosciuto come Programma Giovani Funzionari delle Organizzazioni Internazionali, e il bando per partecipare viene aperto ogni anno in questo periodo.
Possono candidarsi giovani italiani con massimo 30 anni (33 se laureati in medicina), con un titolo di studio universitario e ottima conoscenza dell’inglese e, naturalmente, dell’italiano.
Il programma ha due obiettivi fondamentali: da una parte favorisce le attività di cooperazione tecnica delle organizzazioni internazionali grazie all’apporto di giovani professionisti. Allo stesso tempo consente a giovani qualificati interessati alle carriere internazionali di acquisire esperienze professionali rilevanti e altamente formative che nel futuro ne potrebbero favorire il reclutamento da parte delle organizzazioni stesse o comunque in ambito internazionale.

Se hai i requisiti indicati e una carriera in giro per il mondo è proprio quello che stai cercando, il JPO potrebbe essere il primo passo verso la realizzazione del tuo sogno professionale.

Le candidature vanno inviate online attraverso il portale predisposto, entro il 6 dicembre 2016 alle ore 15:00 (ora locale italiana): in bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *