Remix 2012

REMIX, social media e lavoro 

Venerdì 12 ottobreFacoltà di Economia dell’Università Politecnica delle Marche

Dopo  il successo dello scorso anno, anche nel 2012 torniamo a mescolare aspetti importanti e forse controversi del mondo del lavoro con Remixtradizione ed innovazione nelle professioni di domani

Il convegno pensato e dedicato a chi si occupa di mercato del lavoro e a chi vuole entrarci, ha lo scopo di offrire un quadro teorico sul mondo della comunicazione e sulle tecniche e gli strumenti che sono alla base della comunicazione dentro e fuori il web ed i social media (che cosa comunichiamo e come lo facciamo?); offrire strumenti pratici per muoversi nel mondo del lavoro attraverso i social media (esiste un nuovo punto di incontro tra domanda ed offerta di lavoro?); orientare i ragazzi e le ragazze ad una scelta consapevole per il proprio futuro (scegliere diventa sempre più un’opportunità con tante declinazioni, quale sarà quella giusta?); individuare come aziende, organizzazioni e datori di lavoro si muovono nel mondo dei social media (come li usano e con quale approccio?)

Le tecnologie dell’informazione hanno aperto ancora di più il “mercato” del lavoro facendo scoprire nuovi ed interessanti orizzonti: come si naviga in questo mare? Quale può essere la nostra bussola? E di cosa è fatta la nostra nave? Si possono scoprire davvero “cose dell’altro mondo”? La metafora della navigazione ci sembra quella più adatta sia per affrontare il tema delle tecnologie, sia quello dell’orientamento.

Questa volta proveremo a capire come le nuove tecnologie (ed in particolare i fenomeni legati al mondo dei social media) intervengono e modificano il mondo del lavoro in Italia e all’estero), soprattutto nel momento in cui c’è qualcuno che lo cerca (molti) e qualcuno che lo offre (pochi). Cercheremo di capire insieme come e quanto le nuove tecnologie (social media in testa) hanno condizionato la fase di ingresso nel mondo del lavoro (dalla identità personale digitale all’employer branding); e quanto invece alcune “vecchie buone maniere” possono ancora essere un asso nella manica (costruzione di un obiettivo professionale, capacità comunicative, focalizzazione delle competenze, lettura del territorio, ecc ecc) per essere la persona giusta nel posto giusto.

La giornata sarà articolata in una prima fase seminariale (con esperienze del territorio e relatori esperti di lavoro, tecnologie, comunicazione e mondo giovanile) ed una seconda di workshop laboratoriali (in cui sarà possibile per i partecipanti imparare qualcosa che possa essere subito applicabile).

Scarica il programma di Remix 2012