Il 17 aprile si vota, anche dall’estero!

Tutti i cittadini italiani che hanno compiuto 18 anni saranno chiamati a partecipare al voto per l’abrogazione o il mantenimento della norma che riguarda la durata dei permessi e concessioni a esplorazioni e trivellazioni dei giacimenti di idrocarburi entro dodici miglia dalla costa.
Anche chi quel giorno si troverà all’estero per motivi di studio, lavoro o salute, potrà esprimere il proprio voto (la permanenza all’estero dovrà avere la durata di almeno 3 mesi).
Per sfruttare questa possibilità, è sufficiente informare l’ufficio elettorale del proprio comune di residenza e comunicare il proprio temporaneo indirizzo all’estero, al quale si potrà ricevere la scheda elettorale.
La comunicazione, da fare utilizzando i moduli predisposti, potrà essere inviata di fatto fino a un mese dalla data della votazione.
Per il Comune di Ancona, trovate qui i recapiti, i dettagli e i moduli da utilizzare per poter esprimere il vostro voto anche dall’estero.
Dovunque siate, il 17 aprile dite la vostra!

Informagiovani Ancona

Informagiovani Ancona è un servizio di informazione, consulenza e orientamento professionale su una vasta area di temi che interessano tutti e i giovani in particolare.

igancona has 60 posts and counting.See all posts by igancona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *